Trading

7 Consigli per un Trading Online di successo

7 Consigli per un Trading Online di successo

Negli ultimi anni il trading online ha acquistato una grande notorietà tra le opportunità di guadagno. Quello del trading online è un mondo potenzialmente alla portata di tutti, ma questo non significa che non si possa incorrere nel rischio di perdere i capitali investiti. Come ridurre al minimo tali rischi?

Seguendo i 7 consigli per un trading online di successo.

1 – Fare trading con costanza

Alla base del trading online ci deve essere il giusto atteggiamento mentale verso l’attività. Dovrai essere in grado di considerarlo alla stregua di un lavoro tradizionale, in termini di impegno personale e di tempo dedicato. Dovrai faticare parecchio prima di raccoglierne i frutti, cercando di essere il più costante possibile. Applicarti con tutte le forze solamente due giorni al mese, a meno che non si verifichino eventi particolarmente fortunati, non ti farà guadagnare con il trading.

2 – Imparare a perdere

Esattamente come nella vita, si “gioca” per vincere ma si deve imparare a perdere e gestire le emozioni che derivano da tale perdita. Quando ti capiterà di perdere quindi, dovrai capire che può succedere a qualsiasi trader, a prescindere dalla sua esperienza. Esistono metodi e strumenti che possono aiutarti a ridurre tali rischi, ma annullarli completamente è di fatto impossibile, altrimenti non ci troveremmo di fronte a un investimento.

3 – Mai improvvisare

Mai improvvisare

Affideresti mai le cure della tua persona ad un medico improvvisato? La risposta appare ovvia, quindi tieni in considerazione che la medesima situazione si presenta nel trading. Improvvisarti non ti farà guadagnare ma al contrario aumenteranno le possibilità che tu perda quanto investito. Prima di cominciare a fare trading dovrai studiare e formarti, condizione che non dovrà terminare nemmeno quando sarai già un trader operativo. Ricorda: non si finisce mai di imparare.

4 – Analizzare in prima persona

L’analisi è una parte molto corposa del trading online di successo. Per comprendere un mondo non propriamente semplice, l’unico modo possibile è quello di osservare attentamente, in prima persona. L’analisi in questo mondo è di due tipologie, tecnica e fondamentale. Alcuni trader utilizzano la prima, quindi degli strumenti di natura statistica come gli indicatori. Altri invece fanno riferimento alla seconda analisi, quella fondamentale, che si basa sostanzialmente sulle notizie economiche, le dichiarazioni dei governi, le iniziative politiche e tutti quei fattori esterni che possono influenzare l’andamento dei mercati.

5 – Creare una strategia

Dal momento che non ti sarà concesso improvvisare, dovrai creare una strategia adeguata per fare trading online, quindi redigere un piano di investimenti preciso e dettagliato, ed attenerti scrupolosamente ad esso. Se sarai in grado di farlo, ti sarà più facile gestire anche le emozioni derivanti dai momenti positivi o negativi del mercato.

6 – Fare attenzione alla psicologia

Un aspetto spesso sottovalutato del trading è il fattore psicologico. Farsi prendere la mano difatti è molto facile, sia quando le cose vanno bene perché si diventa avidi, sia quando vanno male, perché si cerca di recuperare le perdite. Questo è il motivo per cui dovrai sempre fare riferimento al piano citato nel punto 5, così da non diventare schiavo del trading online.

7 – Scegliere dei compagni di viaggio adatti

Come per ogni viaggio, anche per il trading occorrono dei compagni. In questo caso, tali compagni sono i broker, quindi le piattaforme sulle quali operare. Ognuna di queste ha caratteristiche che la rendono idonea ad una precisa tipologia di trader. Per quanto riguarda la sicurezza, tutte quelle autorizzate e regolamentate ad operare non creano problemi. Ma gli aspetti che dovrai considerare sono anche altri, come le eventuali commissioni, lo spread, le leve e molto altro ancora.

Post precedente : Il Trading Online nel 2020 – Come Fare Trading Online

Please follow and like us:
error
Trading

Il Trading Online nel 2020 – Come Fare Trading Online

Il Trading Online nel 2020

I profitti che vengono generati dalle transazioni sui mercati finanziari sono sempre più tassati. Compiere previsioni future certe è praticamente impossibile. Questa situazione allarma gli investitori di tutto il mondo che oggi si domandano come andrà il trading online nel 2020 e come fare trading online in maniera redditizia. Verificare 7 Consigli per un Trading Online di successo

Il Trading Online nel 2020 sarà conveniente? – Come Fare Trading Online con successo

Al giorno d’oggi anche coloro che non dispongono di capitali ingenti possono giocare in borsa. Questo permette di fare profitti per arrotondare lo stipendio o avere una solida autonomia economica.

Anche nel corso del 2020 è bene seguire alcune semplici regole per investire in CFD in modo redditizio, al fine di non ritrovarsi con spiacevoli perdite. Investitori inesperti, o con una lunga carriera alle spalle, potranno affrontare il nuovo anno con più serenità e giocare in borsa con la dovuta cautela. Il mercato finanziario, infatti, è in continua evoluzione e non si può negoziare senza seguire una certa strategia.

La prima cosa da fare, tenuto conto dell’ammontare che viene investito, è quella di sfruttare il momento giusto. In genere è sempre meglio investire in presenza di trend rialzisti o al ribasso che siano ben definiti. Seguendo l’andamento dei prezzi sarà più semplice capire quando vendere o acquistare, uniformandosi alle scelte degli altri traders.

La somma da investire è una scelta molto soggettiva che dipende dalla disponibilità effettiva. Solitamente è preferibile investire una certa quota che, in caso di perdita, non condizioni negativamente il proprio stile di vita. Lo scopo dovrà essere quello di rischiare ma in maniera contenuta.

Altra buona regola è quella di non smettere di studiare. Alcuni investitori credono di conoscere già tutto del trading di CFD ma tenersi sempre aggiornati, imparare nuove strategie, analizzare i grafici, leggere libri sul trading di Forex è molto importante per compiere scelte giuste.

Il trading Online nel 2020: la diversificazione del proprio portafogli

Il trading Online diversificazion

Come fare trading online nel 2020? La risposta a questa domanda comporta diverse precauzioni. Giocare in borsa significa tenere conto delle numerose variabili inaspettate, per cui è bene prevenire e mettere sempre il proprio capitale al riparo dalle perdite.

Le crisi economiche passate insegnano che investire online richiede tanta attenzione e prudenza. A questo proposito i traders più accreditati consigliano di diversificare il proprio portafogli, evitando di concentrare l’investimento su un solo prodotto finanziario. Questo modo di procedere permetterà di ottenere profitti più contenuti ma dall’altra parte di minimizzare le possibili perdite anche per l’anno 2020.

Infine, non bisogna mai dimenticare di diffidare da tutti coloro che promettono profitti certi anche per il 2020. Il trading online non si basa su sistemi che generano guadagni facili e veloci. Le previsioni che si possono fare sono spesso limitate nel breve periodo e, in ogni caso, non offrono informazioni certe al 100%. Prestare la massima attenzione alle direttive impartite dalla BCE è fondamentale per avere un quadro chiaro e reale sull’andamento dei mercati.

Investire online vuol dire considerare ogni possibile oscillazione, tenuto conto anche dei fatti politici e di cronaca che possono influenzare l’andamento dei titoli. Fare affidamento solo su intermediari affidabili e fonti autorevoli sono passi fondamentali per creare una strategia di successo per l’anno 2020.

Read est: Best Indicators for Online Trading

Please follow and like us:
error
Trading

Migliori Indicatori per il Trading Online

Trading Online

Chiunque intenda investire in borsa è alla ricerca dei migliori indicatori per il trading online. Lo scopo è comprendere quali sono gli indicatori che, combinati insieme, sono capaci di restituire gli input di entrata e uscita più affidabili su un prodotto finanziario. Gli indicatori vengono visualizzati su dei grafici e servono a far capire la tendenza delle azioni che si sono comprate, oppure con le quali si intende giocare in Borsa.

I migliori indicatori di trading online

Sono essenzialmente 5 gli indicatori di trading online che si distinguono dagli altri per l’alta qualità e validità dell’analisi di mercato: Medie Mobili; Bande di Bollinger; Oscillatore RSI; MACD e Average Directional Index (ADX).

Medie Mobili

È l’indicatore per investire online maggiormente adoperato nell’analisi tecnica delle azioni. Le medie mobile corrispondono alla media dei prezzi di un range temporale preimpostato e la parola “mobile” indica semplicemente che la “media” è soggetta ad un ricalcolo dinamico ogni volta che il grafico subisce un aggiornamento in base al timeframe usato.

Di frequente nell’analisi tecnica si usano le medie mobili per captare i segnali di entrata o uscita nel mercato finanziario o per avere un trend dei prezzi nel corso dell’analisi.

Bande di Bollinger

Tra gli indicatori di trading online è un’altro di quelli che vengono più usati dai trader di tutto il mondo anche perché se ben studiato permette di ricavare buoni guadagni nel Transitions online Tranding. È un indicatore dotato di ampia versatilità; può infatti svolgere svariate funzioni quali: indicazione del trend; indicazione del grado di volatilità di un asset finanziario; indicazione delle oscillazioni dei propri investimenti in Borsa; raccolta e ripartizione.

Le bande di Bollinger hanno come base di riferimento gli indicatori Medie Mobili e si sposano felicemente con altri 2 tipi di indicatori di trading online: l’oscillatore RSI e il MACD.

Oscillatore RSI

È l’indicatore più adatto a visualizzare i momenti di ipercomprato e ipervenduto di un titolo azionario. L’oscillatore RSI funziona così: primariamente bisogna scovare sul diagramma dei prezzi un’azione protagonista di una buona tendenza, al rialzo oppure anche al ribasso; successivamente va atteso quello che in gergo finanziario viene denominato “pull-back”, ossia il periodo di pausa del costo del titolo, e capire con rapidità se il prezzo potrebbe essere soggetto a dei rialzi o ribassi. Contrariamente ad altri indicatori di trading online, che in genere si servono di 2 o 3 bande, l’RSI ne ha una sola.

MACD-Moving Average Convergence/Divergence

È un indicatore di trading online facile da analizzare, che adopera 3 medie mobili: l’incrocio di esse, che hanno una lunghezza variabile, permette ai trader di identificare il trend dei prezzi delle azioni che si sono acquistate e la loro durata.

ADX-Average Directional Index

Questo indicatore, composto da 3 parti: ADX, +DM e -DM, consente di misurare la forza e la direzione di una tendenza: nel caso in cui i valori indicati siano maggiori a 25/30, l’azionista si trova di fronte ad un trend forte; se il +DM è poi posizionato sopra al -DM l’azione è al rialzo, viceversa al ribasso. L’ADX è un indicatore molto usato ma soprattutto in combinazione con l’RSI.

Please follow and like us:
error